“FRAMMENTO”

di Francesca Michelini

scenotecnica Emiliano Austeri

P1000182.jpg

C’è una parte di me che è nera nera, lo so.
La mia mente è un foglio bianco.

Nero su bianco e blu.

C’è una parte di me che è così verde, non lo saprai mai.

E se ti sembra incomprensibile allora hai capito perfettamente.