Laboratorio intensivo sull’Europrogettazione

tenuto da Carlotta Garlanda

Centro di Palmetta – TERNI | 30-­31Maggio, 1 Giugno 2014

 

Programma del laboratorio:

1° GIORNO

30 maggio – dalle 15:00 alle 19:00 (4 ore)

1. Introduzione: breve presentazione dei i programmi europei e dell’EACEA.

2. Presentazione di Europa Creativa / Sottoprogramma Cultura:

•        canali di finanziamento (progetti di cooperazione, network, piattaforme, traduzioni

•        criteri di ammissibilità e di esclusione paesi eleggibili, partecipanti eleggibili, attività

•        criteri di selezione: capacità operativa e finanziaria – award criteria

•        condizioni di finanziamento e regole generali (costi ammissibili, costi diretti, costi indiretti, costi ineleggibili; subcontracting)

•        comunicazione e disseminazione

•        Case study: alcuni esempi di progetti finanziati dal precedente Programma Cultura 2007

 

2° GIORNO

31 maggio – dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 17:00 (7 ore)

Che cos’è un progetto, qualche accenno breve al cycle project management.

Le fasi del progetto a partire dalla creazione e alla gestione di una partnership efficace.

Condivisione delle idee progettuali: sceglieremo quelle più efficaci che ci porteremo dietro durante

Individuate 2 o al massimo 3 idee lavoreremo concretamente sugli elementi chiave di Europa

Creativa / Sottoprogramma Cultura, per identificare i punti di forza di un progetto, la sua coerenza con il Programma, le criticità e gli aspetti rilevanti.

Introdurremo man mano gli argomenti di discussione, ragioneremo sugli argomenti salienti e cercheremo di elaborare ­ attraverso un brainstorming collettivo ­ delle ipotesi concrete a partire

Elementi chiave per la costruzione/identificazione di un progetto adatto a Europa Creativa (primo

•  idea progettuale, obiettivi e risultati

•        i beneficiari e stakeholder (approfondimento sull’audience development!)

•        qualità del partenariato e relazioni con i partner

•        analisi di fattibilità e pianificazione delle attività

•        piano di comunicazione / dissemination / exploitation of the results

 

3° GIORNO

1° giugno – dalle 9:00 alle 13:00 (4 ore)

Elementi chiave per la costruzione/identificazione di un progetto adatto a Europa Creativa

•        dai target ai risultati attesi: efficacia e impatto

•        alcuni elementi per la rendicontazione (fondamentali non solo per il project leader!)

Divisi in gruppi si lavorerà per elaborare delle ipotesi di partecipazione a una proposta progettuale: in che modo un partner può aderire a una rete o a un progetto? qual è il valore aggiunto che può portare? quali sono le sue specificità e strategie, le sue azioni e finalità?

A partire dal laboratorio pratico, cercheremo di condividere gli aspetti salienti e le criticità emerse dalla riflessione condivisa,, in modo da identificare gli strumenti chiave che permetteranno ai partecipanti di valutare la loro adesione eventuali a partenariati europei.


Prima di iniziare: a tutti i partecipanti è richiesto di arrivare con un’idea di un progetto sulla quale proveremo a ragionare – come esercizio – in chiave Europea

 

Quota di iscrizione al corso: 25 euro

per informazioni ed iscrizioni: 334.330.24.67 o inviare una mail a fucinapalmetta@gmail.com con oggetto: “Laboratorio Europrogettazione”