DOMENICA 24 MARZO 2013 ORE 21.30 | CENTRO DI PALMETTA – Terni

MUSICAL READING LE OSSA DEL GABIBBO

testi da “Le ossa del Gabibbo” di Virginia Virilli

canzoni di Margherita Vicario

Virginia Virilli e Margherita Vicario – la prima scrittrice esordiente, la seconda cantattrice finalista a Musicultura 2013 – metteranno in scena un esperimento di lettura musicale dinamica a partire dal libro “Le ossa del gabibbo” scritto dalla Virilli le recentemente uscito per Feltrinelli, romanzo di formazione che si intreccia con la storia di una malattia, la sclerosi multipla . In un’oretta circa si alterneranno letture, musiche, canzoni originali (scritte dalla Vicario) con l’intento di rappresentare il libro attraverso qualcosa di più che una semplice presentazione e qualcosa di meno di un vero e proprio spettacolo teatrale. Non aspettatevi scenografie, non ci sarà finzione, solo due giovani ragazze, i loro strumenti musicali e una discreta voglia di divertirsi.

 

“Non voglio essere lesbica, chiaro, Dio?”, lo minacciai a un certo punto, “Se sono lesbica ti ammazzo, è la fine per te! Dimmi che non sono lesbica! Fa’ per il tuo bene che non sia lesbica!” Il test, gentilmente, mi associò anche una precisa parola: “Anfibologico”. La voce che lesse la definizione, cioè la mia, nella mia mente era già diventata quella di un mostro omosessuale, ma per un attimo il suo significato mi calmò le cento infezioni: “che si presta a doppia interpretazione, ambiguo, equivoco”. Quindi non era detto? Cosa voleva dire questa frase?


Dio della definizione/ aiutami a crearti un clone

La vaghezza/ porta sooooolo/ confusion

La vaghezza/ porta sooooolo

La vaghezza/ porta sooooolo/ confusione”