9 novembre 2013 ore 22:30

THE UNDERGROUND YOUTH in concerto

“Inspired by shoegaze, post-punk and psychedelic rock through the ages The Underground Youth are a Manchester band combining psychedelic and raw garage sounds with a hauntingly beautiful twist.”

The Underground Youth sono una band inglese con base a Manchester. La loro musica sperimenta diversi generi dalla psychedelia al garege rock. Il leadrer della band è Craig Dyer stilisticamente e musicalmente ispirato da The Brian Jonestown Massacre, The Velvet Underground, dalle ballate di Bob Dylan al fragore di The Jesus & Mary Chain.

discografia:

The Perfect Enemy For God LP – 2013

Low Slow Needle EP – 2011

Delirium LP – 2011

Sadovaya LP – 2010

Mademoiselle LP – 2010

Voltage LP – 2009

Morally Barren LP – 2009

 

www.theundergroundyouth.com

http://the-underground-youth.bandcamp.com/

https://www.facebook.com/TheUndergroundYouth

 

opening act

 

JAPAN SUICIDE

Japan Suicide nasce nel 2007 da un’idea di Matteo Luciani (basso) e Leonardo Mori (synth), ai quali si è aggiunto poi Stefano Bellerba (voce e chitarra). La formazione attuale vede anche Saverio Paiella (chitarra e tastiere) e Tommaso Sensidoni (batteria). Il nome del gruppo è arrivato in seguito alla visione di un documentario ambientato a Tokyo; Japan e Suicide sono inoltre due gruppi protagonisti delle scene musicali “new wave” e “post-punk” sviluppatesi negli anni’70 in Inghilterra e negli USA . Nel 2010 pubblicano il loro primo album “Mothra”. Al momento attuale sono in lavorazione per il prossimo album.

 

https://www.facebook.com/pages/Japan-Suicide/191924594283711?fref=ts