"Lo stile lirico dei TV Lumière può essere considerato una sorta di poesia minimalista o concettualista spesso ambientata negli scenari decadenti di fine '800 – inizio '900. Una depressione ispiratrice diffonde melodie lente costruite da chitarre pregevolmente curate, arpeggiate, diffuse e da una linea ritmica ipnotica, morbida e allo stesso tempo incalzante come un assalto di trincea. Atmosfere dark, umori post-rock, echi noise. Stilisticamente vicini a Swans, Sonic Youth, Ulan Bator…" – E' l'inverno del 1999 quando, da un'idea dei fratelli umbri Federico e Ferruccio Persichini, nascono i TV Lumière. Il progetto prende inizialmente vita a Roma con alcuni musicisti della capitale, ma dopo qualche mese, al sopraggiungere delle prime divergenze di carattere stilistico, i due decidono di tornare sui propri passi. Trasferitisi nelle campagne umbro-laziali ritrovano Yuri Rosi, batterista con il quale avevano precedentemente condiviso altri progetti, al basso arriva invece Irene Antonelli, ex chitarra e voce delle "Misty¿". Tornati da un viaggio attraverso la Germania i due contattano Yuri e Irene, si mettono subito al lavoro registrando una serie di demo che procurano loro importanti contatti e così cominciano anche le prime apparizioni live… Suonano in tutta la penisola, aprono i concerti di Ulan Bator, L'Enfance Rouge, Calla, Trumans Water, Chevreuil, Diaframma, Three Second Kiss, Devastations… Nell'agosto del 2003 entrano in studio per la realizzazione del primo disco, la produzione artistica è affidata ad Amaury Cambuzat, leader e membro fondatore degli Ulan Bator. Le registrazioni e i missaggi vengono effettuati in quindici giorni fra Terni e Mezzago (MI) da Amaury Cambuzat e Marco Gaudesi e ad Ottobre, a Milano, viene ultimato il mastering da Carlo Ferrara. Il 13 Maggio 2005 esce finalmente il disco (dall'omonimo titolo "tv lumière") per "Tele_Noise Art/VENUS Distribuzione". – Nel mese di agosto 2007 i TV Lumière entrano nuovamente in studio a Pozzuoli (NA) e realizzano il loro secondo disco, il lavoro viene ultimato in poco meno di un mese, la produzione artistica viene affidata a Paolo Messere. L'album, chiamato "Per Amor dell'Oceano", uscirà a Febbraio 2008 per la SEAHORSE Recordings e verrà distribuito da Goodfellas…